Il Tennis Club Parioli è vice campione d'Italia, nella finale che ha assegnato lo scudetto della Serie A1 maschile a squadre 2017, andata in scena al PalaPaternesi di Foligno, il club centenario presieduto da Paolo Cerasi ha ceduto il titolo al Circolo Canottieri Aniene che si è imposto per per 4 a 2 nel derby capitolino. E' stata una finale molto intensa giocata su 4 singolari e due doppi che hanno decretato il circolo campione d'Italia. Dopo i due singolari scesi in campo sabato 9, il punteggio era in perfetta parità: nel primo singolare, quello tra i numeri 4, Jacopo Berrettini aveva sconfitto per 6/3 6/4, in un’ora e 12 minuti di gioco, Francesco Bessire, mentre nella sfida tra i numeri uno il serbo Miljan Zekic aveva battuto in rimonta per 3/6 6/3 6/4, dopo poco meno di due ore di gioco, Matteo Berrettini. Domenica 10 l'attesa finalissima è proseguita con altri due singolari e due doppi. La seconda e deciva giornata si è aperta con il successo di Flavio Cipolla del CC Aniene per 6/4 6/2, in un’ora e 5 minuti di gioco, su Gian Marco Moroni del TC Parioli quindi nella sfida tra i numeri 2 Simone Bolelli del CC Aniene aveva superato per 6/3 6/4, sempre in un’ora 5 minuti, Matteo Fago del TC Parioli, portando l’Aniene in vantaggio per 3 a 1. E’ stato il doppio formato da Matteo Berrettini e Flavio Cipolla a firmare il punto decisivo per l'Aniene, ifatti la coppia hanno battuto in rimonta, per 4/6 6/1 10-5 in un'ora e 11 minuti,  i bianco verdi pariolini Francesco Bessire e Matteo Fago. In precedenza il primo dei due doppi in programma aveva visto  il TC Parioli con Gian Marco Moroni e Miljan Zekic  vincere contro Simone Bolelli e Jacopo Berrettini per 5/7 6/3 10-4, in un’ora e 26 minuti di gioco. Al termine degli incontri si sono svolte le premiazioni alla presenza dell'Ambasciatore del Tennis nel mondo Nicola Pietrangeli.
E' stata comunque una finale molto bella, giocata da due squadre molto forti che hanno saputo mettere in campo determinazione e tecnica - è il commento del Presidente Paolo Cerasi che ha ricevuto anche il Trofeo Fit vinto nel 2017- siamo fieri dei nostri ragazzi che hanno saputo regalarci tante emozioni ed hanno dimostrato di appartenere al TC Parioli per il loro grandissimo attaccamento ai colori sociali. Un plauso anche ai numerosissimi soci che ci hanno seguito sino alla finale di Foligno con grande entusiasmo senza mai lasciare sola la squadra. Il Capitano del TC Parioli Riccardo Grassi al termine del match era visibilmente commosso, "Ringrazio di cuore la squadra - è il suo commento - uomini veri che mi hanno regalato tante emozioni!"

Ricordiamo gli interpreti di questa straordinaria avventura, uno staff di primordine guidato da Giorgio Marullo (direttore sportivo), Vittorio Magnelli (direttore tecnico), Riccardo Grassi (capitano), Alessandro Fuzio (vicecapitano), con Francesco Bessire, Matteo Fago, Gian Marco Moroni, Miljan Zekic ed i giovanissimi Flavio Cobolli, Andrea Bessire e Marco Notarantonio che hanno entusiasmato per tutta la durata del campionato ottenendo nella fase a gironi il primo posto con 16 punti in 6 partite, con 5 incontri vinti ed 1 pareggiato. Nei play off contro il TC Italia, dopo il pareggio interno, vittoria a Forte dei Marmi al doppio di spareggio.

 

 FINALE MASCHILE
Circolo Canottieri Aniene - Tennis Club Parioli 4-2
Jacopo Berrettini (A) b. Francesco Bessire (P) 63 64
Miljan Zekic (P) b. Matteo Berrettini (A) 36 63 64

domenica 10 dicembre
Flavio Cipolla (A) b. Gian Marco Moroni (P) 64 62
Simone Bolelli (A) b. Matteo Fago (P) 63 64
Miljan Zekic/Gian Marco Moroni (P) b. Simone Bolelli/Jacopo Berrettini (A) 57 63 10-4
Matteo Berrettini/Flavio Cipolla (A) b. Francesco Bessire/Matteo Fago (P) 46 61 10-5